mercoledì, Luglio 24

Il Tempo della Rugiada

Un piccolo lieto evento

Un piccolo lieto evento

Il Nascondimento di Dio, Il Tempo della Rugiada
Care Gocce, per la nostra piccola cronaca di “famiglia” è giusto fare memoria di un minuscolo lieto evento, accaduto a Cuneo il 24 novembre 2013, giorno della festa di Cristo Re. Per la prima volta ci è stato concesso di presentare sul sagrato di una chiesa, il messaggio del “Nascondimento di Dio come fondamento della democrazia”. La chiesa era quella della Parrocchia San Giovanni Bosco. Dopo la messa delle dieci, abbiamo esposto le illustrazioni del fumetto del “Nascondimento”riprodotte su tavole 110x 70. Vi era anche una piccola prefazione scritta che tentava di spiegare le ragioni dell’iniziativa. Il parroco Don Michele, sacerdote officiante, alla fine della funzione ci ha benevolmente presentato come “Un’associazione che ha un messaggio da proporre”. Dopo la messa, pochi fedeli si son

Viva Cristo Re nascosto

Il Nascondimento di Dio, Il Tempo della Rugiada
Dio è nascosto, diceva il filosofo Blaise Pascal. Dio è abbastanza percepibile per poter credere in Lui, e abbastanza nascosto per non credere alla sua esistenza. La libertà religiosa è la libertà di poter non credere o di credere in Dio nel modo che liberamente si sceglie. Se Dio fosse evidente, se cioè fosse un Dio dell’esistenza del quale non si può dubitare, come il sole che splende a mezzogiorno, potrebbe esistere la libertà di non credere? -- Libertà che non fosse semplicemente la concessa tolleranza verso l’altrui credo? Noi pensiamo di no, e senza libertà religiosa non può esistere una vera democrazia. Almeno, noi riteniamo, nel significato in cui questo termine è comunemente inteso in occidente: cioè un governo di popolo che tuteli i diritti inviolabili. Sorge allor
Piazza San Pietro e l’Harley Drop

Piazza San Pietro e l’Harley Drop

Eventi, Il Tempo della Rugiada
Sì, anche noi gocce di Rugiada Costituzionale eravamo in Piazza San Pietro domenica 16 giugno. Aldilà ed oltre la nostra presenza fisica, era il nostro cuore ad essere nella piazza italiana più famosa nel mondo per ascoltare Papa Francesco parlare del Vangelo della Vita. Abbiamo avuto un po’ la sensazione di rinnovare il nostro DNA di gocce di rugiada Costituzionale. Le nostra fondamenta ideali, che conformemente all’enciclica Evangelium Vitae, si pongono sulla dignità della persona considerata dal concepimento alla morte naturale, identità posta come base della società e dello sviluppo economico. Per noi gocce, questo senso del vivere è rappresentato dall’immagine dell’ecomusica: il profilo di un bimbo di tre mesi, raccolto nel grembo materno, sul quale ruota al tempo di quattro quar
Harley&Gocce

Harley&Gocce

Eventi, Il Tempo della Rugiada
C'eravamo anche noi, Gocce di Rugiada Costituzionale, la settimana scorsa insieme ai 100.000 harleysti a Roma per festeggiare i 110°anniversario della fondazione del marchio. Non avevamo toppe o marchi di riconoscimento particolari, ma solo le magliette del nostro Cicerone Gocciolone, l'immancabile casco e la nostra FXST. Partiti all'avventura in due tappe senza aver organizzato nulla, dopo un colorato viaggio lungo l'Aurelia, siamo arrivati giusto in tempo, venerdi sera, per goderci una Trastevere ormai già invasa da giorni. In tre giorni e due notti nella città eterna che ci ha ospitato, si è dormito veramente poco e l'invasione delle due ruote USA era impressionante. Piazza del popolo, il lungotevere, via dei fori imperiali fino ad arrivare al quartiere Eur, s'incontravano harle

Il nascondimento di Dio come fondamento della democrazia e la festa di Cristo Re

Il Nascondimento di Dio, Il Tempo della Rugiada
20 novembre 2011 VIVA CRISTO RE NASCOSTO Dio è nascosto, diceva il filosofo Blaise Pascal. Dio è abbastanza percepibile per poter credere in Lui, e abbastanza nascosto per non credere alla sua esistenza. La libertà religiosa è la libertà di poter non credere, o di credere in Dio nel modo che liberamente si sceglie. Se Dio fosse evidente, se cioè fosse un Dio dell’esistenza del quale non si può dubitare, come il sole che splende a mezzogiorno, potrebbe esistere la libertà di non credere? Libertà che non fosse semplicemente la concessa tolleranza verso l’altrui credo? Noi pensiamo di no, e senza libertà religiosa non può esistere una vera democrazia. Almeno, noi riteniamo, nel significato in cui questo termine è comunemente inteso in occidente: cioè un governo di popolo che tuteli i diritt