sabato, Giugno 15


“Il Nascondimento di Dio come fondamento della democrazia” a fumetti.

https://issuu.com/lucacalabrese2/docs/pdf_dio_nascosto

Se sei troppo serio per leggere cose serie a fumetti, allora lo schema che segue, (pur modesto), può chiarire velocemente il punto principale della nostra proposta:

Partiamo dalla libertà religiosa

1) La libertà religiosa è la libertà di credere, non credere o credere come si vuole;
2) Se Dio fosse evidente, se cioè fosse un Dio dell’esistenza del quale non si può dubitare, come il sole che splende a mezzogiorno;
3) La libertà religiosa non avrebbe senso e non potrebbe esserci;
4) Dunque è il nascondimento di Dio che fonda la libertà religiosa;
5) La libertà religiosa, dopo il diritto alla vita, è il primo dei diritti inviolabili, e senza di essa, la democrazia come la conosciamo in occidente, non potrebbe esistere;
6) Quindi, per logica conseguenza, il nascondimento di Dio che fonda la libertà religiosa, è anche l’originario e primo fondamento della democrazia.